LA TUA FIDUCIA IN MANI SICURE
0
  • Nessun prodotto nel carrello.

  • 0
  • Nessun prodotto nel carrello.

  • INCONTINENZA E MENOPAUSA

    Staff Farmacia Online

    Care amiche,

    anche se molte donne sperimentano perdite dalla vescica durante la perimenopausa e la menopausa, ciò non significa che dovete conviverci. Vediamo insieme perché succede e cosa si può fare per trattare i sintomi dell’incontinenza urinaria durante questo periodo. 

    Durante la menopausa avvengono sintomi come vampate di calore, sbalzi d’umore e sudorazioni notturne per citarne alcuni. Ma un sintomo molto comune della menopausa che molte donne non discutono è l’incontinenza urinaria. Eppure è un sintomo molto diffuso!

    LE DONNE POSSONO SPERIMENTARE MOLTI DIVERSI TIPI DI INCONTINENZA MAN MANO CHE LE ESPERIENZE DEL LORO CORPO CAMBIANO:

    • L’incontinenza da sforzo provoca perdite di urina quando si aumenta la pressione (stress) sulla vescica. Potresti notare che inaspettatamente inizi a perdere un po’ quando starnutisci, tossisci, ridi o ti alleni. 
    • L’incontinenza da urgenza, che è associata alla vescica iperattiva , può farti sentire come se dovessi fare pipì subito, spesso sentendo il bisogno di andare molte volte al giorno, anche dopo che sei appena andato. Quando non vai in bagno in tempo, questo può causare incontinenza.  
    • Molte donne sperimentano un aumento del numero di volte in cui hanno bisogno di svuotare la vescica durante la notte. La necessità di usare il bagno 2 o più volte a notte è una condizione nota come nicturia . 

    PERCHÉ SI VERIFICANO PERDITE DALLA VESCICA DURANTE LA MENOPAUSA?

    Ogni donna andrà in menopausa nel corso della sua vita. È ufficialmente definito come l’ultimo periodo mestruale che una donna sperimenta. Gli anni che precedono la menopausa sono chiamati perimenopausa e possono iniziare anni prima che tu abbia effettivamente il tuo ultimo periodo. (L’età media per le donne di sperimentare la menopausa è 51.) È durante questo periodo che il corpo subisce molti cambiamenti, in particolare una drastica diminuzione della quantità di estrogeni prodotti dalle ovaie. 

    Prima della perimenopausa, gli estrogeni svolgono un ruolo importante nel mantenere forti la vescica e il pavimento pelvico. Questa diminuzione degli estrogeni causa molti dei sintomi della menopausa di cui hai sentito parlare, ma fa anche sì che i tessuti vaginali diventino meno elastici e sottili e possono indebolire i muscoli del pavimento pelvico. Senza intervento, anche i muscoli si indeboliscono naturalmente con l’età.

    Il tuo pavimento pelvico indebolito rende più difficile il controllo della vescica, specialmente quando viene sottoposto a stress (come menzionato sopra).  

     

    Slide PER LEI LINES SPEC LADY PANTS PLUS - TAGLIA M PANTS PLUS Mutandine assorbenti che aderiscono perfettamente al corpo Grazie alla fascia elastica avvolgente... OTTIENI Slide PER LUI LINES SPEC MEN ACTIVE LIVELLO 2 - MEDIUM ASSORBENTI MASCHILI Men Active Studiato per l'anatomia maschile OTTIENI Slide PER TE CHE AIUTI LINES SPEC PANNOLONI MUTANDINA PANNOLONI A MUTANDINA SUPER/MAXI La particolare lozione con aloe, a contatto con... OTTIENI

    MENTRE L’INCONTINENZA PUÒ CAPITARE A CHIUNQUE, ALCUNE DONNE POTREBBERO ESSERE PIÙ SUSCETTIBILI ALLE PERDITE DURANTE QUESTO PERIODO A CAUSA DI ALCUNI FATTORI DI RISCHIO:

    PARTO

    Avere bambini è meraviglioso, ma può fare molto sul tuo pavimento pelvico, specialmente se hai avuto un travaglio o un parto difficile. Molte donne non sono consapevoli del danno che è stato fatto al loro pavimento pelvico a causa del parto. Ma durante la menopausa, la perdita di estrogeni può esacerbare un pavimento pelvico potenzialmente già indebolito, portando a una vescica che perde.  

    CONDIZIONI NEUROLOGICHE

    Alcune condizioni come la sclerosi multipla, il diabete o il morbo di Parkinson possono causare danni ai nervi che possono rendere più difficile il controllo della vescica. 

    FARMACI

    Alcuni farmaci possono anche causare perdite dalla vescica. Parla con il tuo medico se sospetti che il tuo farmaco ti stia causando problemi.

    IL TUO STILE DI VITA

    Alcuni cibi e bevande possono contribuire all’incontinenza urinaria irritando la vescica, rendendo necessario svuotarla più spesso. La caffeina e l’alcol dovrebbero essere evitati, e anche lo zucchero, i cibi piccanti o i cibi acidi sono noti per causare irritazione alla vescica. Ognuno è diverso, quindi quello che potrebbe essere un problema per alcuni potrebbe non influenzare gli altri. Sperimenta con un diario della vescica per scoprire se ciò che stai mangiando sembra contribuire alla tua incontinenza.  

    Slide OTTIENI OTTIENI Taglia Medium. Eleganti e raffinati, per valorizzare la tua femminilità OTTIENI LINES PANTS DISCREET Taglia Large. L’eleganza che cerchi, unita al comfort di LINES LINES PANTS MAXI Taglia Medium. Adatti in tutti i momenti della giornata LINES PANTS BOUTIQUE PESCA Slide OTTIENI OTTIENI Taglia Large. Sicurezza e Protezione OTTIENI LINES PANTS LADY PLUS Taglia Medium. Fascia elastica avvolgente LINES PANTS PLUS EXTRA Taglia Medium. Il cuore assorbente cattura i liquidi velocemente LINES PANTS SUPER Slide OTTIENI OTTIENI Assorbente monouso morbida e confortevole OTTIENI TENA PANTS PLUS Questa mutandina si indossa come la normale biancheria intima TENA PANTS SUPER Un nucleo a elevato potere assorbente composto da due canali TENA PANTS MAXI

    OPZIONI DI TRATTAMENTO PER L’INCONTINENZA URINARIA DURANTE LA MENOPAUSA

    Il medico può consigliare una serie di diverse opzioni di trattamento a seconda della gravità della sua condizione e del tipo di incontinenza che ha. 

    • Rafforzamento del pavimento pelvico. Se sembra che il tuo pavimento pelvico si sia indebolito, possono iniziare con il rafforzamento del pavimento pelvico e potresti essere indirizzato a un fisioterapista che può aiutarti a impostare un piano per aiutarti a lavorare il pavimento pelvico e sostenere i muscoli per renderli più forti. Il tuo fisioterapista può anche raccomandare l’uso di un dispositivo di stimolazione elettrica che può aiutare a “svegliare” i muscoli del pavimento pelvico e insegnarti come eseguire un kegel. (Vuoi saperne di più su come avere un pavimento pelvico sano? 
    • Terapia ormonale. Alcune donne trovano che la terapia ormonale sia utile, soprattutto se manifestano altri sintomi a causa della perdita di estrogeni. Un cerotto agli estrogeni o una crema vaginale contenente estrogeni può aiutare con i sintomi delle perdite dalla vescica. 
    • Farmaci. Ci sono diversi farmaci sul mercato che trattano l’incontinenza da urgenza o la vescica iperattiva. 
    • Un Pessario. Molte donne trovano molto utile l’uso di un pessario, un piccolo dispositivo utilizzato per aiutare a mantenere la vescica in posizione, soprattutto se soffrono di incontinenza da stress. 
    • Chirurgia. Se nient’altro funziona, il medico può raccomandare una procedura chirurgica. Esistono molti approcci chirurgici per trattare l’incontinenza urinaria e variano a seconda del tipo di incontinenza che hai. È anche importante parlare con il medico di cosa aspettarsi: la chirurgia non sempre tratta tutti i tipi di incontinenza urinaria, quindi potresti ancora sperimentarne alcuni se soffri sia di incontinenza da urgenza che di incontinenza urinaria da stress.

    UNA FARMACIA SEMPRE AL TUO FIANCO, ACCEDI O REGISTRATI

    Registrati

    I tuoi dati personali verranno utilizzati per supportare la tua esperienza su questo sito web, per gestire l’accesso al tuo account e per altri scopi descritti nella nostra privacy policy.

    Guarda i nostri Speciali per Incontinenza

    Farmacia Online gestita da Farmacia Passaggio di Bettona di Francone Dott. Antonio & C. Snc, PIVA 02681650541
    Apri la chat
    Ti serve una consulenza? Scrivi qui ed una nostra farmacista ti darà tutto il supporto che ti serve. Servizio attivo dalle 10 alle 13 lun-sab. Per problemi riguardanti ordini e logistica risponderemo solo alle mail che riceveremo su [email protected]

    NON PERDERE LE NOSTRE CONSULENZE
    SUI PROBLEMI DI INCONTINENZA

    Benvenuto in Farmacia Francone Consulenze

    Oh no, abbiamo riscontrato un problema. Prova ancora

    spunta la casella per acconsentire a ricevere le nostre consulenze